OPI Bari con gli Infermieri per il giusto rinnovo de CCNL

Gli infermieri della sanità privata in rapporto di lavoro in strutture con contratti associati all’AIOP e ARIS, domani scenderanno in piazza per rivendicare il rinnovo del contratto collettivo fermo da 15 anni con quote salariali che non rispettano la progressione professionale che gli infermieri hanno meritato in questi ultimi anni.

Gli infermieri della sanità privata, con grande senso di responsabilità hanno affrontato questa dura epidemia, contribuendo alla salvaguardia della salute.
Nonostante abbiano prestato la propria professionalità durante l’epidemia sono stati esclusi dal premio COVID-19 e adesso si vedono negato anche il rinnovo contrattuale, fermo da 15 anni.
L’OPI BARI è al fianco degli infermieri della sanità privata affinchè venga ripristinato il diritto ad una retribuzione congrua con l’elevata professionalità richiesta nell’esercizio delle attività contrattuali.

OPI Bari